B Femminile. Antonianum 61 - New Basket Ploaghe 50 Stampa
Scritto da Max   
Domenica 01 Marzo 2020 08:24

 

Ottimo esordio per l’Antonianum nella prima gara di play off di serie B femminile. La squadra di Atella e Spolitu si è imposta sul New Basket Ploaghe col punteggio di 61 a 50 al termine di un match ben condotto dalle biancoazzurre. Subito avanti le quartesi (19-11 al 10) capaci di chiudere con un vantaggio oltre la doppia cifra a metà gara (36-25). Al rientro dagli spogliatoi Argiolas e compagne hanno messo una seria ipoteca sul match grazie ad un parziale favorevole di 19-10 che ha di fatto chiuso ogni possibilità al New Basket Ploaghe per un gap che ha raggiunto le due decine (45-35 al 30’). Nell’ultima frazione di gioco le padrone di casa hanno controllato la reazione della squadra di Cadoni che è riuscita a limare un po’ il divario. Top-scorer del match Argiolas (17 punti per lei) con Cerbone in doppia cifra (13) per le locali. Tra le ospiti in evidenza il duo Marini-Lorrai che hanno totalizzato un bottino di 14 punti a testa. Appuntamento per gara due, giovedì prossimo, 4 marzo, sul campo di Ploaghe.

Atella, privo di Schirru, schiera il quintetto Cerbone, Papalexis, Argiolas, Biella, Pinna mentre Cadoni parte con Addis, Lorrai, Marini, Serra e Ponziani. Subito ritmi altissimi nel match con padrone di casa che mostrano un buon feeling con le conclusioni dall’arco. Argiolas, Biella e Cerbone mettono a referto dei tiri dai 6.75 con repliche ospiti che portano la firma di Addis, Lorrai e Ponziani. La buona serie di Pinna ed i centri di Biella ed Argiolas scavano un primo solco tra le formazioni in una fase in cui le ospiti muovono lo score unicamente con Santoru. Il primo quarto si chiude con i centri di Papalexis da un lato e di Marini dall’altro per il 19-11 al 10’. Dopo la prima pausa il match mantiene un elevato grado di intensità. Cerbone, quindi Fadda e poi Argiolas (tre realizzazioni in serie per lei) vanno a segno con risposte ospiti di Marini (anche una tripla per lei), Santoru (un centro dal campo e 4 liberi consecutivi), Fois e Ponziani. Con la tripla di Biella ed il canestro di Cerbone l’Antonianum difende un vantaggio in doppia cifra (36 a 25 a metà gara). Al rientro dagli spogliatoi le biancoazzurre chiudono definitivamente il match. Beato (“bomba”), Cerbone, Lorusso ed Argiolas vanno più volte a segno con uniche repliche ospiti che portano la firma di Lorrai, Marini (altra tripla per lei), Meloni Melis e Barra dalla lunetta (55-35 al 30’). Dopo l’ultimo mini-intervallo le locali si limitano a controllare la reazione del New Basket Ploaghe. Ai centri di Marini (ancora una realizzazione dai 6.75), Lorrai e Fois la squadra di Atella risponde con Argiolas, Papalexis e Fadda dalla lunetta. Le ospiti riescono a rosicchiare qualcosa dello svantaggio ma la gara ormai è in cassaforte per le quartesi. Il match si chiude con i liberi di Lorrai per le ospiti e Cerbone per le locali per il definitivo 61 a 50. Appuntamento ora per gara 2 a Ploaghe giovedì 4 marzo.

Parziali:
19-11; 17-14; 19-10; 6-15.

Tabellino Antonianum:
Beato 3, Fadda 5, Aielli ne, Corda, Biella 8, Pinna 4, Papalexis 4, Argiolas 17, Cerbone 13, Lorusso 7. Allenatore: Tony Atella. Aiuto allenatore: Carla Spolitu.

Tabellino New Basket Ploaghe:
Mannu, Santoru 7, Serra, Marini 14, Lorrai 14, Meloni Melis 3, Ponziani 4, Barra 1, Addis 2, Fois 5.  Allenatore: Gian Giorgo Cadoni.
Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Marzo 2020 07:11