C Silver. Gara 1. Basket Calasetta 66 - Antonianum 84 PDF Stampa E-mail
Scritto da Max   
Domenica 07 Aprile 2019 17:25

 

Grande vittoria in trasferta per l'Antonianum nella gara 1, quarti di finale, campionato C Silver maschile. I ragazzi di Asunis si sono imposti sull'ostico campo di Calasetta col netto punteggio di 66 a 84. Gara vibrante ed intensa nei primi due quarti (39-41 il punteggio a metà gara) con biancoazzurri capaci di produrre il break decisivo nel corso della terza frazione di gioco. In controllo l'ultimo semitempo e vittoria che è di ottimo auspicio per il proseguo del campionato. Top-scorer Salis (Antonianum) che ha totalizzato un bottino di 18 punti. Per gli ospiti in doppia cifra anche Paddeo (15), D. Locci (13), Polledo (12) e Jordan (10). Per i padroni di casa in evidenza Passa (16 punti) e Bacchini (15) con Bertolini e Adersteg che hanno realizzato entrambi 10 punti.

Appuntamento per gara 2, mercoledì 10 aprile, ore 20:30,  presso il PalAntonianum in via Monsignor Angioni. Inutile dire che ci si attende il “pienone” sugli spalti.


Per la gara 1, quarti di finale play-off, serie C Silver, Frisolone propone lo starting five Pipiciello, Adersteg, Bacchini, Passa, Barreiro mentre sull'altro fronte Asunis si affida al quintetto Biggio, M. Locci, Paddeo, D. Locci, Polledo. Avvio di gara molto combattuto ed equilibrato. Molto bene gli ospiti che si avvalgono del contributo realizzativo di Polledo e M. Locci mentre per i locali sono Bacchini, Adersteg e Barreiro (tripla) a trovare la via del canestro. Il match non cala di intensità. I locali si aggrappano alle triple di Passa (due centri dall'arco per lui) mentre per i quartesi si registrano i centri di Paddeo, Ruggeri (tiro libero), Biggio e D. Locci. Sul finale di quarto dopo il centro di Bertolini arriva la “bomba” di Paddeo che consente agli ospiti di chiudere avanti a prima frazione di gioco (21-23). Dopo il primo mini-intervallo il match prosegue sui binari dell'equilibrio. Ai centri di Bertolini, Zucca quindi Barreiro e Passa (una tripla a testa) replicano sistematicamente gli scatenati Salis e Jordan che mettono a referto tutti i punti dell'Antonianum in questo parziale (10 il primo, 8 il secondo). Con i liberi di Pipicielllo si chiude metà gara (39-41). Al rientro dagli spogliatoi l'Antonianum costruisce l'impresa. Si scatena D. Locci (anche una tripla per il numero 15 quarese), quindi si registra una buona serie di Paddeo (un centro dall'arco anche per lui), con M. Locci e Polledo che fanno il resto in zona d'attacco. Per i locali, che vedono scappare gli ospiti, muovono lo score Barreiro (terza tripla nel match per lui), Bacchini, Adersteg e Passa (48-68 al 30'). L'ultimo quarto è in totale controllo per i biancoazzurri. I centri di D. Locci, Salis, Jordan, Ruggeri e M. Locci respingono ogni possibile tentativo di riavvicinamento locale con uomini di Frisolone che in questa fase trovano la via del canestro con Bacchini, Bertolini (anche una “bomba” per lui), Passa e Adersteg.  Il match si chiude col centro di Zucca per il Basket Calasetta ed una serie di Salis (poi top-scorer con 18 punti) per il definitivo 66 a 84.

 

Parziali:

21-23; 18-18; 9-27; 18-16


Tabellino Basket Calasetta:

Zucca 4, Fontana ne, Y. Barreiro 9, Adersteg 10, Pipiciello 2, Bertolini 10, Bacchini 15, Passa 16, Porricino ne, Vigo ne, Puggioni ne. Allenatore: Simone Frisolone.


Tabellino Antonianum:

Jordan 10, M. Locci 9, Ruggeri 3, Polledo 12, D. Locci 13, Pau, Salis 18, Argiolas, Paddeo 15, Astara ne, Biggio 4. Allenatore: Fabrizio Asunis.